A dire il vero, il tour, per me e per i miei amici, è già incominciato molto tempo fa, quando partecipammo a “Risorgi Marche” la manifestazione organizzata da Neri Marcorè.

In quell’occasione suonammo accompagnati da un’orchestra sinfonica i cui arrangiamenti furono scritti da Stefano Cabrera, violoncellista di “Gnu Quartet”. Prima di quel 9 Agosto ci fu un fittissimo scambio di files tra Stefano e me, proprio per ottimizzare ed adattare le partiture dei brani di De Gregori, e poi le prove. 

A distanza di un paio d’anni, nel Novembre scorso a Francesco venne la voglia di riproporre quel concerto, aggiornandolo con brani nuovi, con arrangiamenti riadattati e con la band al completo. Imperativo era trovare un’orchestra sinfonica che fosse abituata a eseguire anche musica moderna, oltre che classica, che fosse formata da musicisti giovani e che ci seguissero sempre. Qualcuno propose di usare le orchestre stabili nei luoghi in cui avremmo suonato, ma l’idea non ebbe successo. 

Allora Stefano mi segnalò un’orchestra di Padova, la Gaga Symphony Orchestra. Dopo aver visto un po’ di loro video, mi convinsi che poteva fare al caso nostro, quindi la proposi, li contattammo e loro accettarono con grande entusiasmo. Da quel momento sono iniziate le attività di studio dell’architettura del palco (non è facile far stare insieme cinquanta persone su un palco). Attualmente stiamo lavorando  su un disegno che potrebbe essere quello giusto. A breve, Stefano ed io ci vedremo qui in studio da me per aggiornare gli arrangiamenti, i vecchi e i nuovi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.